Bar & Ristorante Locarno Città Vecchia - Negromante

Bar & Ristorante - Locarno Città Vecchia

Storia della Casa

L’abitazione quattrocentesca della famiglia Magoria è considerata l’edificio civile più antico che ancora si conserva integralmente a Locarno. Dal portale si entra nell’atrio, coperto da un soffitto a cassettoni e decorato da fasce dipinte a fresco in cui spiccano il vecchio stemma della Confederazione Svizzera (croce con i bracci allungati) e lo stemma della Comunità di Locarno con il leone rampante. La corte presenta sul lato orientale un ampio porticato e un loggiato ligneo sorretto da tre esili colonne.

Al piano nobile vi sono tre sale coperte da soffitti a cassettoni, tipici dell’architettura del XV secolo. In uno di essi vi sono 60 formelle decorate con teste femminili e maschili, stemmi ed emblemi dipinti a tempera. L’appellativo della casa deriva da Giovan Battista Orelli, detto il Negromante, che vi abitò nel XVIII secolo.

Fonte www.procittavecchia.ch